Falerno Questo vino massico è venuto dai torchi di Sinuessa.

Il Generale Gilberto Fabrocile realizza, negli anni 70, una casa in stile coloniale immersa nel verde dei colli di Sessa Aurunca, incantato dalle bellezze del luogo e con lo scopo di riunire convivialmente parenti ed amici.

Nel 2007, la passione per l’agricoltura della famiglia rende possibile la conversione della proprietà in Azienda, che grazie all’ausilio e alla collaborazione di esperti ha inteso preservare nei suoi vini la cultura e la tipicità dei luoghi.

La famiglia Verrengia di Mondragone, nello stesso anno, entra a far parte del progetto, innamorata del vino e della rara bellezza del posto.

Da qui, dalla terra dell’Ager Falernum, anfore dell’eccelso vino, decantato da Catullo, Plinio il Vecchio, Cicerone, Virgilio, raggiungevano le tavole e le antiche mense capitoline di patrizi ed imperatori.

BACCHANALIA D.O.C

FALERNO DEL MASSICO BIANCO ANNATA 2018

PROMETEO D.O.C

FALERNO DEL MASSICO ROSSO ANNATA 2016

PRIMOFUOCO D.O.C

FALERNO DEL MASSICO ROSSO ANNATA 2015

LAPILLI D.O.C

FALERNO DI PRIMITIVO
ANNATA 2015

La nostra Vigna

Collefasani si compone di circa 7 ettari di cui 5,50 vitati. Le varietà di uva allevate sono di Falanghina, con cui si produce la D.O.C. Falerno Bianco e a bacca rossa di vitigno primitivo e Aglianico con cui si realizza la D.O.C. Falerno Rosso.

La nostra Cantina

La cantina di Collefasani dove avviene l’intero processo di lavorazione del vino è una struttura indipendente ed è sita in Mondragone, centro adagiato sul litorale domizio.

Call Now ButtonCall